Il legno vecchio: “ponte” tra tradizione e futuro

Il recupero del legno vecchio per l’arredamento è iniziato con la demolizione delle baite di montagna realizzate in larice e/o abete, successivamente sono state recuperate le briccole in rovere di Venezia e poi molto altro legname in base alle zone di provenienza.

Questi materiali pregiati hanno trovato subito utilizzo nei pavimenti e poi nell’arredamento, adattandosi sempre di più a vari stili, dal rustico al moderno.

Il legno è sempre bello ma quello vecchio sembra avere un’anima che continua a vivere ancora per molti anni.

La scelta del tipo di legname vecchio (non invecchiato) è molto ampia in quanto possiamo trovare larice, abete e soprattutto rovere ma ognuno di questi legni si adatta molto bene nell’arredamento dei locali, sempre nelle giuste proporzioni e abbinato ad altri materiali.

E’ importante studiare bene l’ambientazione del locale nei minimi dettagli.

La scelta dei materili deve essere seguita dalla realizzazione di viste tridimensionali per vedere il progetto nel suo insieme.

Affidarsi a Licona per il progetto del tuo locale vuol dire avere un arredamento attuale ma soprattutto avere un unico interlocutore sempre disponibile alle soluzioni dei tuoi interrogativi.

Il nostro staff è spesso in prima linea nella progettazione di locali commerciali, puntiamo a dare un servizio a 360° dal progetto alla fornitura.

Contattaci per un progetto e una consulenza; saremo lieti di aiutarti a fare il locale dei tuoi sogni

CONTATTACI

La nostra azienda può progettare e realizzate il tuo arredo.

Queste sono le nostre soluzioni per avere arredo contract.

Tags:

Comments are closed

Translate »